Shopper bicolore e astuccino coordinato

Borsa-e-astuccio-con-zip

Nonostante l’autunno inoltrato la mia voglia di borse pratiche, leggere e colorate non si è ancora esaurita. Inoltre avevo a portata di mano una bella pezza di robusto cotone verde bosco, già praticamente tagliata a misura, perfettamente abbinabile alla popolare stoffa a fiorelloni Ikea che da tanto tempo volevo usare!

Così è nata una nuova borsa multiuso bicolore (le precedenti qui e qui). Questa volta, anziché unire i tessuti con una cucitura semplice, ho usato una cucitura ribattuta che è anche più resistente e non richiede ulteriori rifiniture all’interno sfoderato (anche perchè la taglia e cuci ultimamente fa i capricci!). Poi ho deciso di dare un po’ di volume al fondo, riprendendo gli angoli, anzichè lasciarlo piatto.

Borsone-verde-fiori-2

 Ho inserito una tasca con zip, che fa sempre comodo, e vivacizzato l’orlo con una fettuccia di cotone violetto cucita a zig zag.

Borsone-verde-fiori-internoDai ritagli ho ricavato un astuccino, eventualmente agganciabile alla borsa con un moschettone.

Astuccio-cucitura-ribattutaLui invece è foderato!
Astuccio-cucitura-ribattuta-interno

Astuccio-cucitura-ribattuta-lato-B

La mia borsona bicolore dalle proporzioni insolite mi piace proprio! Nei prossimi giorni deciderò se metterla nel negozietto online. Ma quasi quasi me la tengo! Voi che dite?

Borsone-verde-fiori-lato-BFoglie-raccolte

P.S.: a chi fosse interessato ad una spiegazione passo passo su come si esegue la cucitura ribattuta, consiglio questo tutorial molto ben fatto sul blog Filo-so-pia.

Alla prossima!

 

Bijoux per Halloween

Bijoux for HalloweenCatenina-gatto-nero

Questi gattini neri di plastica, un po’ inquietanti, sono gentile omaggio di una marca di vino che si compra qui nei supermercati: una volta si trovavano legati con un cordino rosso al collo delle bottiglie. Nel tempo, tra bottiglie acquistate da noi e bottiglie regalateci da amici, ne avevo collezionati un po’ e li tenevo appesi in cucina, poi stamattina mi ha colta l’ispirazione di utilizzarli per farmi al volo dei bijoux per Halloween: un’alternativa ai soliti pipistrelli, fantasmini, zombie, ragnetti e alle omnipresenti zucche…

Catenina-gatto-nero-3Una catenina argentata, del filo di metallo, qualche anellino, perline rosse e un paziente lavoro di pinzette…

Catenina-gatto-nero-2

Catenina-gatto-nero-1

E non si dica che non so divertirmi con poco! Gli orecchini poi, li ho fatti in tre minuti, semplicemente infilando perline e gattini in un paio di basi a cerchio…

Orecchini-gatto-neroOrecchini-gatto-nero-1

Buon Halloween a voi! Mieuwwwww….

Stampa su stoffa con i feltrini!

Printing on fabric with common household items…

Hand-printed-fabricUn progetto estemporaneo e super-veloce, nato per caso! Che i feltrini adesivi, di quelli da attaccare sotto ai piedini delle sedie e dei mobili, si potessero usare come stampini lo sapevo già. Ma quando i feltrini sono fatti di una specie di gomma crepla, e hanno addirittura una simpatica texture in superficie? Ancora più interessante! Questi li ho trovati nel negozio locale di fai-da-te, mentre cercavo altro. Era una confezione multipla, con tre diverse misure, e li ho acchiappati al volo:

Stampare-coi-feltrini-1Un bicchiere di vetro a fare da supporto (basta che la base sia piatta e non concava. Anche un tappo di plastica va bene). Un abbinamento di colori che mi fa simpatia…

Stampare-coi-feltrini-2…uno scampolo di cotone chiaro e, in poco tempo, ho creato il mio tessuto stampato a mano, da utilizzare per progetti di cucito. Come questo sacchetto con le stringhe:

Hand-printed-stringbag-2Perfetto per i miei pennelli, spatole, spugnette ecc…

Hand-printed-stringbag-1

O l’immancabile shopper (non bastano mai, vero?)

Hand-printed-shopper

Qui il mio tutorial su come stampare sulla stoffa con stampini fai-da-te.

Fiori-acqua-fontana

Buona domenica, e a presto!