One more bag…and again fishes!

tracolla-con-cerniera-A4-stoffa-pesci

La scorsa settimana ho fatto un’altra tracolla con cerniera. Questa borsa mi è stata richiesta e ha una storia travagliata. In pratica, l’ho fatta per la seconda volta!

La persona che me l’aveva chiesta, già diversi mesi fa, voleva appunto una tracolla chiusa da cerniera che fosse adatta a contenere fogli formato A4, un’agenda e le solite altre cose che si portano in borsa. E la stoffa possibilmente stampata a tema marino: pesci, conchiglie, stelle di mare. La stoffa con i pesci l’avevo, per combinazione, comprata a Milano lo scorso inverno, pensando che avrei potuto usarla per una borsetta estiva. Quindi: tutto perfetto! con entusiasmo mi ero messa al lavoro, felice di poter provare ad accontentare la persona che la voleva. Senonchè, il pacchetto con la mia bella borsa, frutto di un paio di giorni di lavoro, non è mai arrivato a destinazione, in Italia! Perso? rubato? Arriverà, o tornerà indietro, fra qualche mese? La faccenda è avvolta nel mistero…

Io mi ero affidata, come sempre, alla posta ordinaria. Ho spedito diverse cose e non si è mai perso nulla. Stavolta è andata così e ci siamo rimaste male in due…

Dopo questo spiacevole episodio, il tempo è passato. Dell’estate e della stoffa con i pesci, era rimasto uno scampolo. E anche del mio entusiasmo per questa borsa era rimasto poco. Così, non sapevo proprio come fare a rimediare.

Per fortuna la scorsa settimana è venuta a trovarmi mia mamma! Con calma e pazienza mi ha aiutata a mettere insieme le idee e il coraggio per rifare tutto da capo, cogliendo anche l’occasione per migliorare qualcosina. Oltretutto stavolta, con la mamma a fare da postina, non c’era pericolo di smarrimenti.

Ed ecco cosa ho prodotto:

tracolla-con-cerniera-A4-blu-pesciIl formato è 35×40(circa). La tracolla è regolabile. Lo scampolo di stoffa coi pesci va a formare la fascia superiore, mentre il resto della borsa è in tela di cotone blu petrolio. Borsa e tracolla sono agganciate con moschettoni. L’altra borsa era leggermente più stretta e corta ma io trovo che queste dimensioni siano più adatte all’A4: ci sta bello comodo, c’è ancora molto spazio per altre cose e la cerniera si chiude agevolmente.

 

tracolla-con-cerniera-A4-blu-pesci_2tracolla-con-cerniera-A4-blu-pesci_3

La fibbia l’avevamo già vista qui, ma questa volta è in nuance, e non in contrasto, con la stoffa. Ho una bella scorta di queste fibbie quindi, forse, la vedrete ancora in opera.

L’altra borsa era foderata in cotone non sbiancato, con un pesce ricavato dai ritagli dalla stoffa esterna applicato sulla tasca. Questa volta ho usato un cotone stampato, con un motivo che fa pensare alle onde del mare:

tracolla-con-cerniera-A4-blu-pesci_5

L’alta borsa aveva una sola tasca interna, chiusa con cerniera. Questa ha più tasche:

tracolla-con-cerniera-A4-blu-pesci_4 tracolla-con-cerniera-A4-blu-pesci_6

Oltra alla solita tasca con cerniera ho voluto aggiungere una fila di taschine applicate, che possono far comodo per infilare agendine, cellulare, pacchetto di fazzoletti e anche una penna! E, visto che ero al lavoro, ho voluto provare a fare delle taschine a soffietto, anzichè le solite piatte. Sono carine e funzionali, le userò ancora!

Della stoffa con i pesci blu ho ancora un piccolo pezzo, col quale vorrei fare un astuccio. L’estate, stando al calendario, finirà questa notte ma io mi godo rimasugli di sole mentre scrivo vicino alla finestra.

Questo inconveniente, tutto sommato, è stato una bella occasione per imparare qualcosa. Intanto, a spedire almeno con tracciabilità del pacco! Spero che la borsa faccia contenta la destinataria. Io sono contenta di averla rifatta! Ringraziamenti doverosi alla mamma tenace che ha lavorato all’uncinetto mentre io cucivo. Anche lei sta facendo una borsetta per qualcuno (a caso) che l’ha chiesta…

 

10 comments on “Una borsa con una storia travagliata… e ancora pesci!”

  1. Adesso capisco perché non ti abbiamo vista piu: c’era la tua mamma….!
    Che peccato lo smarrimento della prima borsa , a me e’ successo perfino con un pacchetto raccomandato,figurati!

    Questa seconda borsa mi sembra estremamente elegante oltre che utile e comoda.
    Che brava , ciao!

  2. Grazie! Sono stata latitante qui ma ho lavorato nel retroscena, complice la mamma!
    Sí, proprio un peccato il disguido con la posta, a me finora non era mai capitato e ci ho messo un po’ a smaltire la delusione…ma dai, abbiamo rimediato!
    Ciao, a presto 🙂

  3. Molto bella! Brava come sempre.
    Approposito, viste le tue creazioni, devo/voglio commissionarti assolutamente qualcosa per genitori & co.
    Magari se mi segnali la tua mail ti scrivo in privato. Ho alcune ideuzze da proporti.

    Ciao!

  4. Un vero peccato la perdita della prima versione, immagino il dispiacere. Sei stata brava a non lasciarti scoraggiare e questo secondo modello mi piace moltissimo. Notevole l’abbinamento dei colori (avevo già notato questa tua abilità) e la scelta di usare ganci e moschettoni per la tracolla la rende speciale, ci proverò anch’io! Complimenti anche per la cura della fodera!

  5. Grazie Pia. Ho fatto davvero di necessitá virtú, in questo caso, con l’abbinamento delle stoffe! Sono contenta anch’io di aver rifatto il lavoro: ancora una volta ho avuto la prova che dagli incidenti di percorso possono nascere le cose migliori! Ora bisogna che cerchi di tenerlo sempre a mente 🙂

    • Ciao, grazie per la visita e il bel commento. Rispondo solo ora perché ero via.
      Purtroppo non ricordo dove ho preso la stoffa: penso in qualche mercato, ma non sono sicura, l’avevo in casa da un po’.
      Mi dispiace non poterti essere piú d’aiuto di cosí…
      un saluto e di nuovo grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *