Tag: nature

Passeggiare, osservare, scoprire…

Wandering, watching, spotting…

I riflessi dell’acqua sui sassi, la forma delle nuvole, la geografia di una foglia, cosa si nasconde tra le frasche o ci osserva da sopra una roccia (a volte bisogna guardare bene!)…

Le vacanze sono finite e siamo tornati a casa, ma il tempo qui è ancora bello. Spero che anche da voi ci sia il sole!

Buon fine settimana e buone passeggiate. A presto!
Natura_17
Natura_18
Natura_14
Natura_13
Natura_4
Natura_20
Natura_12
Natura_19
Natura_3
Natura_7_
Natura_16

Natura_5
Natura_9

Natura_22
Natura_6
Natura_21
Natura_10
Natura_8
Natura-1Per amor del vero:  alcune foto sono state scattate da me e altre dal mio compagno. In particolare, è sua quella dell’uccello che si tuffa in acqua, la mia preferita.

Stampini fai-da-te: cuscino sempreverde (e tulipani)

DIY Stamps: evergreen pillow (and some tulips)

Cuscino-hand-printed-fabric-fogliaContinuano i miei esperimenti di stampa su tessuto. Sto imparando a fare da me gli stampini, con la tecnica dell’incisione su gomma e linoleum. Sono alle prime armi e mi cimento con forme semplici: una foglia, ad esempio. L’ho provata su una pezza di tessuto bianco ricavata da una vecchia federa. Non pensavo di farci qualcosa, all’inizio, però il risultato finale mi piaceva e così ho cucito un cuscino.

I am experimenting with linocut these days: I made some hand carved stamps! I had never done this before, so I began with very simple shapes. A leaf was the very first subject for my very first stamp! I tried it on a piece of white cotton and I happened to like the result more than I expected. So I decided to make something with it:

Cuscino-hand-printed-fabricHo utilizzato i colori per tessuto in vasetto, mescolando blu, giallo e bianco per ottenere varie sfumature di verde. All’inizio ho cercato di andare con un certo ordine, come per creare un motivo. Poi mi sono un po’ stufata (la mia impazienza!) e ho cominciato a stampare in modo più casuale, diradando il disegno.

For the printing I used fabric paint: blue, yellow and some white, mixed together to obtain various shades of green. At the beginning I tried to create a pattern, then I got a bit tired (I am impatient, and It takes some time to print the leaves one by one!), so I went a bit more randomly with my stamp…

La cosa che mi piace delle stampe a mano è che non sono mai perfette. Ogni impressione poi è diversa dall’altra, a seconda di come e quanto si è steso il colore e anche in base alla pressione esercitata sullo stampo.

I like the little imperfections on hand-made prints, and the fact that they turn out to be all different from one another.

Cuscino-hand-printed-fabric-1

Per l’altra faccia del cuscino ho utilizzato un cotone stampato di cui possiedo uno scampolo bello grande. Si intona perfettamente alla mia stampa, sia nei colori, sia nel nome: “lasting leaves”!

For the other side of my pillow, I used a printed cotton. It matches my stamp perfectly, with both colours and name: it is called “lasting leaves”!

Cuscino-sempreverde-backEd ecco il mio stampino inciso. And this is my carved stamp:

Stampino-DIY-fogliaProssimamente posterò qualcosa sia su come ho realizzato gli stampini fai da te, sia su come li ho utilizzati per stampare la stoffa! Per il momento vi lascio con qualche immagine dei famosi tulipani olandesi, che in questo periodo dell’anno rallegrano il paesaggio e le nostre scampagnate in bicicletta (con cuscini al seguito). A presto!

I will come back soon with some more details about my hand carved stamps and how I used them to print on fabric. I leave you with some pictures of the tulips, so typical of the landscape here in Holland, this time of the year. And so beautiful. Enjoy, and see you soon!

Tulipani-campo-2

Tulipani-gialliTulipani-rossiTulipani-giallo-rosaTulipani-bianco-rossoTulipani-rossoTulipani-bianco-rosaTulipani-macro

 

Colori che riscaldano

Autumn colours and comfort food…

zucca
Dalla fine dell’estate, non sono ancora riuscita ad andare a passeggiare in un bosco e il fogliame qui intorno casa non ci sta dando grandi soddisfazioni in termini di sfumature di colore. Siamo passati dal verde vivo al verde secco, salvo alcune eccezioni. E allora, per catturare un po’ di impressioni d’autunno io ho fotografato le zucche! Con le loro variazioni di arancione, giallo e verde…

Since the end of summer I haven’t had any chance to take a walk in a forest. The leaves on the trees, here in the neighborhood, are pretty much going from the vivid green to a sort of discoloured green-grey. They dry and fall, almost without changing their colour. Therefore, to capture a bit of autumn impressions, I have taken pictures of pumpkins! with their beautiful shades of orange, yellow and green…

zucche3zucche5

Mi piacciono tanto anche le loro forme bizzarre: ce ne sono di tutti i tipi e vanno da minuscole a giganti. Alcune sono solo decorative…

I love their funny shapes too… some are sold only for decoration….

zucche6zucche4
Alcune vengono usate per i più svariati lavori creativi…

Some are used in a creative way…

zucche-buffe

…e molte varietà sono anche deliziose da mangiare! la zucca è molto versatile in cucina, può essere preparata in tantissimi modi…

Many types are delicious to eat as well! Pumpkin can be cooked in so many different ways…

Io la adoro! I love it!

Crema di zucca speziata:

Polpa di zucca a dadini (700-800 gr circa); 1 o 2 patate medie sbucciate e tagliate a dadini; 1 cipolla o 1 scalogno, affettati sottilmente; 1 spicchio d’aglio, pelato e schiacciato o affettato; un pezzetto di curcuma fresca, a seconda del gusto, pelata e affettata sottilmente; 1 cucchiaino di curry o di più, se piace più piccante, dipende anche da che miscela usate, quello che ho comprato io è profumato ma non molto forte; sale marino integrale; olio evo; acqua o brodo vegetale.

Io faccio soffriggere la cipolla e l’aglio in un cucchiaio d’olio extravergine per qualche minuto. Poi aggiungo la curcuma affettata (adoro il suo colore arancio intenso e il suo aroma! In alternativa va bene mezzo cucchiaino di quella in polvere) e il curry. Rigiro bene e lascio che si sprigioni il profumo delle spezie, ancora qualche minuto. Poi aggiungo la zucca e la patata a tocchetti, copro con acqua calda e porto a ebollizione. Aggiungo il sale, abbasso la fiamma e lascio cuocere, coperto, finché le verdure diventano tenere e si possono schiacciare con la forchetta. Frullo col frullatore a immersione. Se serve aggiusto di sale. Servo caldissima, con un filo d’olio extravergine a crudo e accompagnata da buon pane! Ideale per riscaldarsi al ritorno da una passeggiata, adesso che inizia a fare freddino!

Spiced pumpkin soup

700-800 gr pumpkin, peeled and diced; 1 o 2 medium potatoes, peeled and diced, 1 onion or 1 shallot, peeled and finely chopped; 1 clove of garlic, peeled and crushed, or finely chopped; a piece of fresh turmeric, to taste, peeled and finely chopped, or 1/2 teaspoon of ground turmeric (dried); 1 teaspoon of curry (or more if you like it more spicy, depending also on what type of curry you are using, mine is mild); sea salt; extra virgin olive oil; water or vegetable stock.

I first heat a tablespoon of extra-virgin olive oil in a large saucepan over a low heat, add the onion and  garlic and let gently cook for a few minutes. Then I add the spices, stir well and let cook for a few more minutes. Add the pumpkin and potato, cover with hot water or  vegetable stock and bring to the boil. Add a pinch of sea salt, lower the heat and let simmer, covered, until the vegetables are tender. I blend it, taste it and season again if needed. I serve it very hot, with a sprinkle of olive oil on top and good fresh bread! Now that the weather is getting cold, this is ideal to warm you up after a walk! Enjoy!

crema-di-zucca