Tag: canvas

Una borsa con una storia travagliata… e ancora pesci!

One more bag…and again fishes!

tracolla-con-cerniera-A4-stoffa-pesci

La scorsa settimana ho fatto un’altra tracolla con cerniera. Questa borsa mi è stata richiesta e ha una storia travagliata. In pratica, l’ho fatta per la seconda volta!

La persona che me l’aveva chiesta, già diversi mesi fa, voleva appunto una tracolla chiusa da cerniera che fosse adatta a contenere fogli formato A4, un’agenda e le solite altre cose che si portano in borsa. E la stoffa possibilmente stampata a tema marino: pesci, conchiglie, stelle di mare. La stoffa con i pesci l’avevo, per combinazione, comprata a Milano lo scorso inverno, pensando che avrei potuto usarla per una borsetta estiva. Quindi: tutto perfetto! con entusiasmo mi ero messa al lavoro, felice di poter provare ad accontentare la persona che la voleva. Senonchè, il pacchetto con la mia bella borsa, frutto di un paio di giorni di lavoro, non è mai arrivato a destinazione, in Italia! Perso? rubato? Arriverà, o tornerà indietro, fra qualche mese? La faccenda è avvolta nel mistero…

Io mi ero affidata, come sempre, alla posta ordinaria. Ho spedito diverse cose e non si è mai perso nulla. Stavolta è andata così e ci siamo rimaste male in due…

Dopo questo spiacevole episodio, il tempo è passato. Dell’estate e della stoffa con i pesci, era rimasto uno scampolo. E anche del mio entusiasmo per questa borsa era rimasto poco. Così, non sapevo proprio come fare a rimediare.

Per fortuna la scorsa settimana è venuta a trovarmi mia mamma! Con calma e pazienza mi ha aiutata a mettere insieme le idee e il coraggio per rifare tutto da capo, cogliendo anche l’occasione per migliorare qualcosina. Oltretutto stavolta, con la mamma a fare da postina, non c’era pericolo di smarrimenti.

Ed ecco cosa ho prodotto:

tracolla-con-cerniera-A4-blu-pesciIl formato è 35×40(circa). La tracolla è regolabile. Lo scampolo di stoffa coi pesci va a formare la fascia superiore, mentre il resto della borsa è in tela di cotone blu petrolio. Borsa e tracolla sono agganciate con moschettoni. L’altra borsa era leggermente più stretta e corta ma io trovo che queste dimensioni siano più adatte all’A4: ci sta bello comodo, c’è ancora molto spazio per altre cose e la cerniera si chiude agevolmente.

 

tracolla-con-cerniera-A4-blu-pesci_2tracolla-con-cerniera-A4-blu-pesci_3

La fibbia l’avevamo già vista qui, ma questa volta è in nuance, e non in contrasto, con la stoffa. Ho una bella scorta di queste fibbie quindi, forse, la vedrete ancora in opera.

L’altra borsa era foderata in cotone non sbiancato, con un pesce ricavato dai ritagli dalla stoffa esterna applicato sulla tasca. Questa volta ho usato un cotone stampato, con un motivo che fa pensare alle onde del mare:

tracolla-con-cerniera-A4-blu-pesci_5

L’alta borsa aveva una sola tasca interna, chiusa con cerniera. Questa ha più tasche:

tracolla-con-cerniera-A4-blu-pesci_4 tracolla-con-cerniera-A4-blu-pesci_6

Oltra alla solita tasca con cerniera ho voluto aggiungere una fila di taschine applicate, che possono far comodo per infilare agendine, cellulare, pacchetto di fazzoletti e anche una penna! E, visto che ero al lavoro, ho voluto provare a fare delle taschine a soffietto, anzichè le solite piatte. Sono carine e funzionali, le userò ancora!

Della stoffa con i pesci blu ho ancora un piccolo pezzo, col quale vorrei fare un astuccio. L’estate, stando al calendario, finirà questa notte ma io mi godo rimasugli di sole mentre scrivo vicino alla finestra.

Questo inconveniente, tutto sommato, è stato una bella occasione per imparare qualcosa. Intanto, a spedire almeno con tracciabilità del pacco! Spero che la borsa faccia contenta la destinataria. Io sono contenta di averla rifatta! Ringraziamenti doverosi alla mamma tenace che ha lavorato all’uncinetto mentre io cucivo. Anche lei sta facendo una borsetta per qualcuno (a caso) che l’ha chiesta…

 

Ultime borse per l’estate, con tasca interna stampata a mano…

  Last summer tote bags, with hand-printed inside pocket…

Giallo-arancione-viola, sono tra i miei colori preferiti, soprattutto nelle tonalità più calde. Ho voluto fare ancora un paio di borse estive di cotone robusto proprio in quei colori ma, questa volta, sfoderate (potete vedere qui quelle con fodera, che ho cucito qualche settimana fa).

Yellow-orange-purple are some of my favourite colours. I made two more summer bags. Unlined, this time (see the lined ones here).

Shopper-bicolore-hand-printed-pocket-5Il modello è uguale a quello delle borse precedenti, solo le dimensioni sono un po’ ridotte: 38×40 anziché 42×44.

The model is the same, these are just slightly smaller: 38×40 instead of 42×44.

Non poteva mancare una taschina interna con zip, per rendere la shopper ancora più pratica e versatile. E, questa volta, la stoffa coordinata me la sono fatta da me!

I wanted them to have an inside zippered pocket as well. This time I have printed a matching fabric myself!

 

MINOLTA DIGITAL CAMERAShopper-bicolore-hand-printed-pocket-3 Ho avuto molto a che fare con la stampa, sia per lavoro sia per hobby. Le tecniche di stampa sono, per me, tutte affascinanti ed è un campo che non mi stanco di esplorare. Questo è stato un piccolo esperimento di stampa su stoffa con uno stampino di legno, acquistato a un mercatino. Il supporto è cotone 100%, non sbiancato.

Shopper-bicolore-hand-printed-pocket-4Ho usato colori per tessuto, che si fissano alle fibre stirando la stoffa sul rovescio col ferro da stiro caldo, dopo averli lasciati asciugare bene. Sono lavabili in lavatrice fino a 60 gradi, stando alle istruzioni sulla boccetta. Io non vado mai comunque oltre i 40 e sto attenta ad usare detersivi che non contengano sbiancanti. Inoltre, bado a selezionare una centrifuga delicata…ma tornerò su questo argomento più avanti, ho intenzione di giocare ancora con la stampa su tessuto…

Shopper-bicolore-hand-printed-pocket-1I always loved to explore printing techniques. This was just a little experiment with a wooden stamp and fabric paint on a piece of non-bleached cotton. The paint is fixed to the fabric by ironing on reverse, and can stand machine wash. I recommend low temperature, gentle spin and delicate soap…

…I am planning to do more printing on fabric and to come back on this subject later on…see you!
hand-printed-fabric-1

Maxi Shopper bicolore. Tre varianti.

 Two-coloured Big Shopper Bag, in three variations…

Shopper_bicolore_1

Ecco qui: un altro progetto giocato sui contrasti di colore. Ormai abbiamo capito che ci sguazzo, e mi diverto moltissimo! Il materiale è una favolosa tela di cotone, reperita durante le mie ricerche e peregrinazioni tra mercati di stoffe di mezza Olanda: robusta senza essere grezza, in tonalità insolite che si prestano ad interessanti abbinamenti: verde foresta e ciclamino, arancione scuro e blu petrolio, rosso ciliegia e violetto…

This is another project based on colours combination and contrast I have been working on these days. The material is a fabulous cotton canvas I found on one of my peregrinations to fabric markets all over the country. The colours are just amazing and fun to match in these unusual combinations: forest green and cyclamen pink, dark orange and petrol blue, cherry red and violet…

Shopper_bicolore_2

Un materiale così ho pensato fosse perfetto per un modello di borsa agile e casual che io amo molto e che, stando a quanto vedo in giro, va anche abbastanza di moda: la shopper! Sembra che le complicate borse da città, portatutto, con mille tasche, cerniere e ganci vengano soppiantate sempre più spesso dalla semplice borsona monospazio.

Forse perché la shopper evoca non solo praticità ma anche tempo libero e spensieratezza? lenti pomeriggi al parco o in biblioteca a leggere un bel libro, passeggiate nei mercatini rionali e pause caffè con le amiche, invece di corse affannate verso l’ufficio, impegni, doveri e marchingegni tecnologici che occorrono per star dietro a tutto? Non saprei…la shopperona l’ho vista ultimamente anche portata con disinvoltura da un paio di signore a teatro, al posto della pochette da sera…

…I thought I’d make some big, fun and practical shopper bags out of it. I love shoppers, and they seem to be very much in fashion lately, replacing city bags and purses. I have even seen two ladies carrying a shopper instead of a clutch one night at the theatre…

Shopper_bicolore_4Io dico: le cose non devono necessariamente escludersi a vicenda! Personalmente, vado spesso in giro con una tracolla piccola o media che contiene le cose essenziali da avere a portata di mano, più una shopper, per gli oggetti extra (una felpa – ‘che qui ci si veste a strati togli-e-metti-, l’ombrello pieghevole, un libro o una rivista da leggere sui mezzi…) e gli eventuali acquisti che mi capita di fare “on the way”.

I personally often carry a small shoulder bag, for the important things that I need to have at hand quickly AND a shopper, for any extra item I want to have with me and things I might happen to buy on the way…

Shopper_bicolore_5

Insomma, la shopper va sempre bene! Se poi, oltre che bella è anche capiente e ha almeno una taschina, va ancora meglio. Quindi, per non farsi mancare nulla, queste tre shopperone bicolori sono anche foderate con cotone fantasia e hanno una tasca interna, più un anellino porta chiavi…

You can choose your style, but a shopper is always good, I think! These three are lined with matching printed cotton, they feature an inside zippered pocket, and a key-ring…

Questo slideshow richiede JavaScript.

Nota: la borsa verde-e-ciclamino ha una tasca applicata sopra la fodera e non all’interno della stessa. Questo particolare modello di tasca mi piace molto, trovo si adatti allo stile “pratico” della shopper. La lampadina mi si è accesa grazie a questo post con tutorial, come sempre fatto benissimo, sul mio blog di cucito preferito: Filo-so-pia. Grazie mille alla vulcanica Pia per avermi fatto pensare alla “tasca volante”! Nella mia versione con zip penso che la userò ancora, soprattutto per borse sfoderate per le quali, secondo me, è davvero ideale!

Note: The zippered pocket in the green and cyclamen bag is on the outside of the lining, instead of the inside. It has a very casual and practical look, and I like it very much in a shopper bag. The inspiration came from my favourite sewing blog: Filo-so-pia. Thank you Pia, for your always useful and super well-made posts and tutorials! Hope you will like the zippered version of “tasca volante” I made here!