Little Easter decorations from the thrift store, that make me smile:

Pasqua-ovetto-legno-dipinto

Come rallegrare un sabato di tempo uggioso (altro che primavera, qui, questa settimana!), quando in casa c’è una luce grigia, che non invoglia ad occuparsi di cucito, e fuori vento e pioggia? Per me, la soluzione è un bel giretto al mercatino dell’usato. Sto al coperto e mi dedico ad una delle mie grandi passioni: curiosare tra le vecchie cianfrusaglie!

Spesso mi capita di scovare piccole cose che mi strappano un sorriso, e difficilmente torno a casa a mani vuote.

Pasqua-copriuovo-pulcinoQuesta volta i miei piccoli acquisti sono stati tutti a tema Pasquale…un ovetto di legno dipinto a mano, due copri uovo fatti all’uncinetto (chissà da chi).

Pasqua-copriuovo-gallina

Il pulcino è tenero, ma la gallinella dall’espressione accigliata è la mia preferita!

Pasqua-timbrino-conigliettoe infine: un timbrino-coniglietto.

Pasqua-portauovo-coniglietto

Questo delizioso portauovo vintage, invece, l’ho avuto in regalo.

Buona settimana e Buona Pasqua in anticipo. A presto!

Happy Easter!

 

7 comments on “Per rallegrare una giornata uggiosa (aspettando la Pasqua)…”

  1. Che bello questo tuo saper apprezzare i manufatti, mi ha comunicato molto calore e tanto rispetto per il lavoro delle mani di noi donne, anche quello più “umile” che spesso viene sottovalutato.
    Cari AUGURI di Buona Pasqua anche a te!

    • In generale mi piacciono tanto le cose vecchie, che hanno giá avuto una vita e una storia e sono passate per altre mani. Gli oggetti di una volta, ben fatti, robusti ma curati, belli nei dettagli…mi ispirano. Se poi sono cose fatte a mano, soprattutto i piccoli lavori femminili, allora davvero mi parlano! Non sempre me le porto a casa quando le trovo ma sempre mi piace curiosare! Sono contenta di essere riuscita a comunicare un pochino di tutto ció! Grazie Pia, ti auguro una serena Pasqua

    • Eh…son fatta cosí! mi fa piacere che sia apprezzato! grazie Anna, sei sempre carina. Buona Pasqua, a te e a tutti i tuoi.

  2. Cara Punto Dritto, devi assolutamente darmi il permesso di ribloggare questo tuo post nella mia finestrella, affacciandomi alla quale ho potuto osservare le piccole, graziosissime decorazioni di Pasqua (ovviamente indicherei chiaramente il nome del blog).
    Se non me lo consenti, auguro comunque una Buona e Serena Pasqua a te e alle persone a te care.

    • Cara Noёlle, ti ringrazio molto per l’apprezzamento e anche per avermi chiesto il permesso. Immagino che con “ribloggare” tu intenda: usare la funzione “reblog” di WordPress per condividere il mio post sul tuo blog? In tal caso: Il mio blog non é su wordpress.com, quindi penso non funzioni. Puoi provare.
      Sennó, quello che puoi fare, per questa volta, é: in un tuo post, usare una foto presa dal mio post con un link alla mia pagina (e il nome del blog, ovviamente, ma questo lo sai :)).
      Grazie ancora, verró anch’io ad affacciarmi alla tua finestrella 🙂 A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *