“Breivork” o la maglia facile (e buon 2016)!

BreivorkBreien in Olandese significa lavorare a maglia, vork significa forchetta. Questa curiosa forchetta o forcella per fare la maglia l’ho comprata sul banchetto di un mercatino di Natale dove si tenevano dimostrazioni di arti e mestieri di una volta. Ho scoperto che si chiama anche Lucet, e ha origini molto antiche. Mi ha conquistata subito, vista anche la semplicità di utilizzo e la soddisfazione immediata che se ne ricava. Oltretutto, trovo che sia un oggetto molto carino.

Breivork-1In pratica si utilizzano i “rebbi” della forchetta per reggere i punti, che si lavorano “scavalcando” il filo libero con l’aiuto di un uncinetto o di un apposito ago ricurvo (ma si può far anche semplicemente con le dita). Ad ogni punto si gira la forchetta, in modo da lavorare alternativamente su entrambi i rebbi, e si aggiusta un po’ il lavoro tirando delicatamente tutti i fili per uniformare la maglia.

Breivork-2

Breivork-3Quello che si ottiene è un bel cordoncino intrecciato. Al momento trovo che sia  un’attività rilassante, da usare un po’ come passatempo delle feste e scacciapensieri, in attesa di idee…

collana-e-orecchini-lanaPer ora, con il primo lungo cordoncino, ho improvvisato una collana semplice a tre giri, e l’ho abbinata con un paio di orecchini altrettanto improvvisati (due palline di feltro in colori simili infilate in monachelle fatte da me in modo rudimentale col filo argentato per bigiotteria!), poi chissà…

..intanto, approfitto per augurarvi un buon anno nuovo, ancora ricco di idee e creatività! A presto!

Buon-2016-Punto-Dritto

 

 

 

Natale Vintage

Vintage Christmas Ornaments

Decorazioni-di-Natale-Vintage-6Ho ritrovato in cantina (e non nel ripostiglio, dove ho sempre creduto che fossero) le decorazioni con cui i miei genitori addobbavano l’albero di Natale quando io e mio fratello eravamo bambini. Non vengono più usate da ormai molto tempo, al punto che i miei se ne erano quasi dimenticati. Io invece quest’anno le avevo in mente e ho continuato a cercare tra gli oggetti ammonticchiati finchè non ho avuto in mano una scatola impolverata che diceva: Natale-FRAGILE. Che emozione aprirla. Alcuni di questi ninnoli probabilmente erano già appartenuti ai nostri nonni…

In the basement of my parent’s house, I found a treasure box: the Christmas ornaments they used to hang to the tree, when my brother and I were little. Some of them probably even belonged to our grandparents. I thought it would be nice to share these memories…

Decorazioni-di-Natale-Vintage-5

Palline-di-Natale-Vintage
Palline-di-Natale-Vintage-2
Palline-di-Natale-Vintage-4
Palline-di-Natale-Vintage-5

Decorazioni-di-Natale-Vintage-4
Decorazioni-di-Natale-Vintage-3

Palline-di-Natale-Vintage-3
Decorazioni-di-Natale-Vintage-2

…sulla scia dei ricordi, auguro a tutti sereni giorni di festa! A presto!

Happy Holidays and see you soon!

Buon-Natale-Merry-Xmas-2015

Natale: tre idee regalo, con gli stampini fai-da-te.

Hand stamped Christmas gifts

etichette-stampate-fai-da-te

In questi giorni ho giocato un po’ con i miei stampini fai-da-te e ho preparato dei piccoli regali di Natale.

This week I played with my hand carved stamps, and made a few little gifts for Cristmas 

Un set di sottobicchieri per la tavola delle feste. A set of textile coasters.

sottobicchieri-stampati-a-mano-1Ho stampato su una pezza ricavata da un vecchio lenzuolo bianco. Per rifinire il bordo ho usato filo in tinta con la stampa e un giro di punto decorativo della macchina da cucire.

sottobicchieri-stampati-a-mano-3Fare i sottobicchieri in stoffa è semplice e veloce, si possono utilizzare ritagli avanzati da altri lavori e ci si può sbizzarrire anche con decorazioni ricamate o dipinte, in alternativa alla stampa. A chi fosse interessato suggerisco di dare un’occhiata al mio tutorial su come realizzare mini-cestini porta-uovo per Pasqua, qui. Basta seguire i passaggi solo fino al 7 e fermarsi lí, senza proseguire con la fermatura degli angoli. Si otterranno dei quadrati piatti di stoffa, leggermente imbottiti: sottobicchieri! Naturalmente le misure possono essere variate a piacere.

Earlier this year I posted a tutorial for mini fabric baskets (for Easter eggs!), which actually is also good for the making of coasters. If you like the idea, just follow the steps from 1 to 7 and skip the last part and you will have coasters instead of mini-baskets! They are perfect to use up fabric scraps, can be decorated in many ways and make nice little gifts…

sottobicchieri-stampa-a-mano-2 Quadernini per appunti con copertina stampata a mano.

Notebooks with a hand-stamped cover.

quadernini-stampati-a-mano-1

I quadernini in questo caso li ho comprati. Quella bella copertina neutra in cartoncino grezzo e ruvido chiedeva proprio di essere personalizzata!

I bought the notebooks in a store, and just decorated the plain cover with my stamps, next time I would like to try to make my own notebooks (out of recycled paper).

quadernini-stampati-a-mano-3La prossima volta vorrei provare a fare da me anche i quadernini, con della carta riciclata.
quadernini-stampati-a-mano-2Un sacchetto portatutto di stoffa.

A drawstring bag.

sacchetto-stoffa-stampato-a-mano-2Questa pezza di cotone non sbiancato l’avevo stampata tempo fa (e mostrata in questo post). Era ora di farci qualcosa…

This was a piece of non bleached cotton I had stamped a few weeks ago (see here). I finally made something nice out of it!

sacchetto-stoffa-stampato-a-mano-1 sacchetto-stoffa-stampato-a-mano-3Spero vi siano piaciute le idee! E pazienza se a qualcuno avrò rovinato la sorpresa..ci sarà un extra per compensare. A presto!

Hope you like them! See you soon!