Yummy wrapping paper from old cooking magazine pages

pacchetti-golosi-1

L’idea mi è venuta mentre passavo in rassegna la mia raccolta di riviste di cucina, di quelle distribuite gratuitamente nei supermercati. Sono irresistibilmente attratta dalla carta stampata e queste riviste sono fatte molto bene, contengono foto bellissime e sono lì da prendere e portare via! Arriva però il momento in cui devo eliminare almeno le più vecchie, salvo magari strappare e conservare qualche pagina…

pacchetti-golosi-riviste-cucinaQui è già tempo di regali (in Olanda si festeggia Sinterklaas, o Sint Nicolaas, il 5 Dicembre) e non avevo nessuna intenzione di comprare carta per impacchettarli. Tra l’altro caso vuole che quasi tutti i miei regalini, quest’anno, siano cose buone da mangiare, biologiche ed equo-solidali. Perfetto!

Ho selezionato le pagine più belle, con meno testo possibile

pacchetti-golosi-2Per gli oggetti da impacchettare con forme irregolari ho recuperato confezioni di cartone di alimenti. Ho deciso di aprirle e ripiegarle al rovescio, in modo da avere scatole belle bianche
pacchetto-regalo-riciclare-scatoleQui si nasconde un vasetto di golosissima crema da spalmare al cacao:

pacchetto-regalo-scatola-riciclataUna volta inscatolato il regalo, l’ho impacchettato nelle pagine di rivista:

pacchetto-goloso-1

Pacchetti golosi, belli e riciclosi…

pacchetto-goloso-2 pacchetto-goloso-3pacchetti-golosiLe feste possono iniziare! A presto…

10 comments on “Pacchetti regalo golosi e riciclosi”

  1. Io di solito riciclo la carta da regalo, e quest’anno ne avevo ancora dei ritagli, sono riuscita a sfruttarli tutti. Niente Nicolaas: ho già pronti i regali di natale ihih.

  2. Ideona Sara! Davvero, non ci avevo mai pensato! E dire che io adoro questi giornalini che, nonostante siano gratuiti, sono fatti davvero bene e come hai detto tu hanno anche delle belle foto!
    Quei tuoi pacchettini fanno gola solo a guardarli e non hanno davvero bisogno di altri agghindamenti!
    Brava!

    • Grazie Clara! Inizialmente avevo pensato alla carta di giornale a dire il vero, con qualche decorazione fai da te, ma sono contenta di aver avuto questa illuminazione improvvisa. Cosí si ricicla lo stesso ma si fa molto prima e i pacchetti sono proprio bellini 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *