Christmas decorations: “pinked” hearts and trees.
Cuoricini-zig-zag

In questi mesi ho accumulato tanti ritagli di stoffa e avevo già in mente di usarli per preparare delle decorazioni di Natale a forma di cuore. Poi, per Sinterklaas (vedi post precedente), ho ricevuto in regalo questa:

Last week, for Sinterklaas (see previous post), I was given pinking shears as a present. Lovely! Of course, I wanted to play with my new tool immediately. That’s how I came up with my “pinked” Christmas decorations.

Forbice-zig-zagEvviva! la forbice seghettata per rifilare i margini dei tessuti! la volevo da un sacco di tempo ma non mi decidevo mai a fare questa spesa. Probabilmente qualcuno in casa ha tenuto le orecchie bene aperte e così eccola qui!

Dovevo giocarci subito, ovviamente. Ho deciso che i miei cuoricini avrebbero avuto un bel contorno a zig zag!

 

Grazie alla mia nuova utilissima forbice, il lavoro è stato super veloce:

This is fun, quick and easy:

Cuoricini-zig-zag-fare-1

1) ho piegato la stoffa in doppio, rovescio su rovescio e ricalcato la sagoma di un cuore sul diritto, usando il pennarello speciale per marcare il tessuto, che svanisce all’aria.

1) Fold the fabric wrong sides together and draw the heart on the right side, with a fabric marker.

 

 

Cuoricini-zig-zag-fare-2

1) ho cucito il contorno a punto dritto, lasciando un’apertura su un lato. Ho fermato le cuciture in corrispondenza dell’apertuta.

2) sew along the shape and leave an opening. Make sure to backstitch the ends.

 

 

Cuoricini-zig-zag-fare-33) ho ritagliato il cuore con le forbici seghettate. Carino, no?

3) cut along the shape with pinking shears. Cute, isn’t it?

 

 

 

Cuoricini-zig-zag-fare-44) ho imbottito il cuoricino – non troppo – e ho cucito a macchina l’apertura.

4) stuff it with some soft material – not too much – and sew the opening closed.

 

 

 

Cuoricini-zig-zag-fare-55) Ho decorato il mio cuoricino con un bottone al centro. Per cucirlo ho usato filo doppio e un ago lungo e robusto, non proprio da tapezziere ma quasi.

5) Decorate your heart. I stiched a button right in the center, using a sort of tapestry needle and doubled thread.

 

 

Ne ho fatti un po’ e ho messo a tutti una cordicina, per appenderli.

Cuoricini-zig-zag-con-bottone
A qualcuno ho aggiunto solo un campanellino

Cuoricini-con-campanello

E poi, con lo stesso metodo, ho fatto anche qualche alberello. With the same method I made some Christmas trees:

Alberelli-zig-zag

Dei bellissimi alberelli di stoffa li ho visti su Filo-so-pia, per me sempre grande fonte di ispirazione. Vale la pena fare un giro: oltre agli alberelli, da Pia ci sono tante altre belle idee per le decorazioni di Natale fai-da-te (e molto altro!).

I got the idea for fabric Christmas threes on my favourite blog for creative sewing projects: Filo-so-pia. It is always very inspiring, I suggest to take a look: Pia has so many brilliant ideas for DYI Christmas decorations (and much more!).

Penso che i margini seghettati siano molto adatti a rendere questo soggetto. E poi volevo continuare a giocare con la mia forbice. Ho seghettato tutto, tronco compreso!

Albero-con-campanelloPoi ho decorato con bottoni, fiocchetti e campanelli.

MINOLTA DIGITAL CAMERASto pensando di alternare alberelli e cuoricini in una ghirlanda e appenderla alla finestra.

Buon divertimento e Buone Feste

I am planning to make a garland with my hearts and trees. Have fun and Happy holidays!

Alberelli-e-cuoricini-zig-zag-Buone-Feste

8 comments on “Natale: cuoricini e alberelli “a zig zag””

  1. Che bello questo tutorial… Gli alberelli sono belli ma dato che sono una romanticona preferisco i cuoricini 😉
    Sono ottime idee per dei pensierini di Natale e il fatto che siano fatti a mano li rendono ancora più preziosi. Per qualcuno di speciale è sempre meglio assemblare un piccolo regalo fatto da noi piuttosto che comprare qualcosa di anonimo.

    • Grazie per il commento. E’vero, un piccolo pensierino fatto a mano da noi é una cosa preziosa da offrire. Sono contenta di aver dato uno spunto utile 🙂

  2. Le forbici a zig zag sono sempre divertenti e tu le hai subito sapute usare con ottimi risultati. Gli accessori non sono sempre indispensabili, ma certo, nelle mani giuste, fanno la differenza!
    Sai che non sapevo dell’esistenza del pennarello che svanisce all’aria, grazie per l’informazione, lo cercherò anch’io.
    Grazie Sara sei stata davvero gentile a citare il mio blog, detto da te mi fa particolarmente piacere.

    • Sono contenta che ti piacciano le mie decorazioni 🙂 in effetti la forbice seghettata non é proprio indispensabile, ma puó semplificare alcuni lavori…ed é tanto divertente!
      Il pennarello dovresti trovarlo facilmente, in merceria o nei negozi di tessuti. Anche lui non é fondamentale, ma aiuta parecchio!
      La citazione mi sembrava il minimo, e poi i tuoi alberelli mi hanno ispirata moltissimo 😉
      Grazie Pia, un abbraccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *